Consigli utili per aumentare il ranking o page rank

Il ranking o page rank è un algoritmo di proprietà di Google che serve per valutare l’importanza di una pagina web rispetto alle altre. Infatti quando effettuiamo una ricerca su Google per una determinata parola chiave, l’algoritmo applica una serie di criteri e infine valuta e ci presenta come risultato della ricerca, le pagine più pertinenti per quella determinata parola chiave.

Qualche anno fa il page rank rivestiva un ruolo determinate nel processo di valutazione, adesso è uno tra i 200 circa criteri di valutazione anche se è ancora molto significativo. 

L’ottimizzazione per i motori di ricerca di ogni pagina di un sito web è una parte importante del marketing sul web e chi si appresta a fare impresa deve conoscere questo meccanismo se vuole sfruttare le opportunità di business che internet offre.

Di seguito troverete alcuni consigli utili per ottimizzare le pagine del vostro sito web e migliorare la loro visibilità. 

Contenuti utili

Chi ha un’attività e comprende l’importanza del web per il proprio business, sa quanto sia importante che le pagine del sito web aziendale siano visitate dagli utenti. La cosa più importante, il consiglio più importante che posso dare è di creare pagine utili, pagine che abbiano un valore per chi le legge.

Noi tutti siamo fruitori della rete e quindi sappiamo bene che quando cerchiamo qualcosa su Google e atterriamo su una determinata pagina, vogliamo soddisfare una nostra necessità. Se ad esempio abbiamo pianificato un acquisto, cerchiamo caratteristiche tecniche, parere degli utenti e prezzi di un determinato prodotto, se cerchiamo informazioni su qualcosa o qualcuno desideriamo trovare una lettura chiara ed esaustiva sull’argomento.

L’utilità della lettura è determinata dalla qualità dei contenuti.  Affinché ciò sia possibile, è necessario che il contenuto sia utile, l’argomento trattato interessante di moda per così dire, sia fruibile dai più e che riceva quanti più contatti possibile, anche dopo molto tempo.

Pensare alle ricerche degli utenti

Mettersi nei panni degli utenti e quindi dei “potenziali” clienti, e pensare quali ricerche faranno, è il miglior modo per sapere se le parole chiavi da voi scelte sono quelle più appropriate per la vostra campagna di web marketing. Preferibile ovviamente cercare quelle parole non scelte da altri siti.

Chiedere ad un esperto

E’ sempre meglio rivolgersi ad un esperto di ottimizzazione di siti per motori di ricerca. Affidare l’incarico di migliorare la visibilità del proprio sito web ad una persona, o ad una web agency può essere una buona strategia di marketing, che alla lunga paga.

Utilizzate video

Girate dei brevi filmati; questo non solo darà maggiore visibilità all’azienda ma aumenterà anche le visite e lo scambio di video tra utenti.

Aggiornamento sito

Quanto più spesso aggiornate il vostro sito, più Google penserà che sia importante. Se per esempio pubblicate un post tutti i giorni o anche più volte al giorno, ai motori di ricerca il vostro sito sembrerà una grande fonte di informazione. Con ciascun contenuto pubblicato, aumentano le probabilità di competere con altri siti per parole chiavi nuove.

Tag e parole chiavi

Due modi per aumentare la visibilità sono l’utilizzare i tag (che non sono altro che delle etichette che poniamo ai nostri articoli) e le parole chiavi (Gli 11 Comandamenti sull’uso delle Keywords).

The following two tabs change content below.
Mi chiamo Melchiorre Schifano è sono un SEO e Web Designer o in altre parole, realizzo siti web moderni e compatibili con le moderne tecnologie e li ottimizzo secondo le regole dettate dai motori di ricerca. Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui social; a te non costa niente ma per me sarebbe un segnale di apprezzamento per il mio lavoro :-)

Ultimi post di melchiorre schifano (vedi tutti)