Social Media, cosa bolle in pentola ?

Il McKinsey Global Institute  ha pubblicato uno studio secondo cui migliorare la comunicazione e la collaborazione attraverso i social media potrebbe aumentare i volumi d’affari fino ad oltre 1 miliardo di dollari annui. Le cifre incoraggianti di McKinsey aggiungono credibilità alla recente ondata di acquisizioni di tecnologie social media da parte di aziende come Oracle, Salesforce o Microsoft

Questi colossi, insieme a grandi clienti aziendali, stanno investendo in maniera pesante sui social media per migliorare l’immagine esterna ma ancora di più per ottimizzare i rapporti interni.

Molte tecnologie social come l’instant messaging, la ricerca per contenuti e i forum si stanno rivelando utilissimi per migliorare le interazioni tra i dipendenti, si creano sinergie e si scoprono talenti nascosti tra le proprie risorse umane, così migliorano i risultati semplicemente creando punti di contatto e lasciando spazio alla creatività.

Social-EvolutionQuesto nuovo modo di lavorare trasformerà ancora di più il tessuto sociale delle grandi aziende, le gerarchie passeranno in secondo piano,  collaborazione e integrazione saranno le nuove parole d’ordine, le aziende del futuro baseranno molte delle strategie di marketing e di gestione delle risorse umane sui social media.

Alla luce di tutto questo assume grande importanza l’interessamento di Apple ad una collaborazione e integrazione con Twitter, stando anche alle indiscrezioni del Wall Street Journal,  mentre Microsoft con Nokia si avvicina sempre di più a Facebook, insomma una vera e propria corsa al social media.

Anche le altre piattaforme stanno acquisendo importanza e vengono tenute sotto osservazione, in particolare Pinterest che non nasconde la vocazione al social commerceCowbird più dedicato agli story seller e a copywriter e Linkedin che possiamo definire un social work profile a cui solitamente attingono anche i “cacciatori di teste”, ma ogni giorno nascono nuovi social con nuove caratteristiche…

Sicuramente è un momento di grande fermento, si profila all’orizzonte un altro scontro tra i big per assicurarsi tecnologie, contenuti e utenti.

Foto : Linkedmediagrp

The following two tabs change content below.
Mi chiamo Melchiorre Schifano è sono un SEO e Web Designer o in altre parole, realizzo siti web moderni e compatibili con le moderne tecnologie e li ottimizzo secondo le regole dettate dai motori di ricerca. Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui social; a te non costa niente ma per me sarebbe un segnale di apprezzamento per il mio lavoro :-)

Ultimi post di melchiorre schifano (vedi tutti)