Perché è importante avere un profilo social aziendale

In questo post vi parlerò del rapporto tra social media e aziende. Il modo di comunicare online sta cambiando. Sta cambiando velocemente, assai velocemente. Le grandi aziende se ne sono accorte da qualche tempo e corrono ai ripari. Il logo dei principali social media, Facebook, Google+ e Twitter compare già da qualche tempo nelle pubblicità su tutti i canali televisivi nazionali e non solo.

Un’azienda di successo non può più avere un sito web statico oppure com’era frequente vedere fino a poco tempo fa, un sito web con una grafica che cambiava ogni anno. Le grandi aziende hanno inteso che i consumatori sono online e stanno ricreando contatti e relazioni che hanno con i loro clienti, anche online.

I consumatori  online  sono esperti e parlano della tua azienda, che ti piaccia o no. Se vendi cacciaviti e un cliente acquistasse  un set di cacciaviti nuovi ultimo modello, potrebbe essere soddisfatto dell’acquisto, farne una foto, caricarla su Facebook e taggare la tua attività.

Social media e aziende il moderno passaparola

Quale pubblicità migliore del passaparola si può sperare di ottenere? Tuttavia si può verificare il caso opposto. I cacciaviti non sono quello che il cliente si aspettava ed ecco che sfoga la propria delusione su Twitter. Se sei presente su Twitter, è possibile rispondere in modo rapido, scusandoti e magari proponendo la sostituzione della merce, limitando i danni di una pubblicità negativa.

Se non sei su Twitter, come puoi sapere tutto quello che si dice della tua attività e gestirlo? La tua immagine aziendale potrebbe subire una flessione a causa di un consumatore online insoddisfatto dei tuoi prodotti e/o servizi. I giudizi, le recensioni che i consumatori online danno della tua attività sono importanti.

In un negozio di abbigliamento, per acquistare un qualunque capo, i parametri importanti possono essere controllare il tessuto, verificare le misure, provare a indossarlo. Online tutto cambia. Se quindici utenti hanno apprezzato quel determinato capo e hanno testimoniato il gradimento sui social media, hanno posto delle solide basi per la reputazione del capo di abbigliamento in questione e dell’azienda che lo vende. Questo è il legame tra social media e aziende.

Più il vostro business è visto, elogiato ed ha la capacità di rispondere velocemente a feedback negativi, e più il vostro marchio aziendale sarà apprezzato. Recensioni e valutazioni sono importanti, più si è parlato (positivamente) di te e più il tuo sito si collocherà in alto sui motori di ricerca. I social media sono un ottimo modo per incrementare la SEO.  Essi possono fare la differenza tra un sito che riceve tre visite a settimana o tremila. Social media e aziende una partnership di successo.

Twitter

Twitter è un ottimo strumento per il vostro business. Parla direttamente ai clienti, consente di rispondere a domande frequenti, è veloce. La funzione Hashtag o # consente alle persone ricerche per argomento, il che significa che è possibile seguire le tue nicchie preferite ed essere sempre parte della conversazione. Più gli interventi della vostra azienda saranno utili e più voi sarete considerati esperti del settore.

Facebook

Facebook è incredibilmente potente. Una sua grande caratteristica è che i clienti possono postare sulla tua pagina o taggarti, ma si può controllare ciò che viene detto su di te. Quindi se un cliente pubblica un complimento è possibile evidenziare, condividere e promuovere questo commento positivo. Allo stesso modo se qualcuno pubblica qualcosa di poco opportuno, come degli insulti, ad esempio, è possibile rimuovere questo commento velocemente, con poche possibilità che i vostri clienti ne vengano a conoscenza.

Google+

Il principale beneficio di Google+ è che contiene la parola Google. Google+ è di proprietà di Google e in poco tempo ha raggiunto i livelli di popolarità di facebook e twitter. Google+ è uno dei più potenti sistemi per aumentare il traffico al tuo sito. Attraverso le cerchie di Google+ potete suddividere ad esempio, i clienti acquisiti da quelli potenziali, in modo da inviare messaggi mirati secondo la categoria.

Per il successo del vostro business on-line, è necessario dedicare tempo e risorse nella cura dei profili social media online, verificare e aggiornare (con messaggi utili) il vostro profilo aziendale Twitter, Facebook e Google+.

The following two tabs change content below.
Mi chiamo Melchiorre Schifano è sono un SEO e Web Designer o in altre parole, realizzo siti web moderni e compatibili con le moderne tecnologie e li ottimizzo secondo le regole dettate dai motori di ricerca. Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui social; a te non costa niente ma per me sarebbe un segnale di apprezzamento per il mio lavoro :-)