Quando si parla di servizi legati al web, per descrivere una determinata tipologia di sito si sente spesso utilizzare il termine: “sito vetrina“. Che cosa è un sito vetrina ? E’ un sito web che serve per presentare i prodotti e i servizi offerti dall’azienda rafforzando solo la percezione del brand aziendale.

Non si parla quindi di un sito web complesso con servizi personalizzati e sezioni di notizie, ma semplicemente di un “biglietto da visita” o brochure onlineSolitamente è lo strumento con cui chi ha una piccola attività esordisce sul web in quanto la flessibilità offerta da internet consente col tempo, il suo ampliamento senza dover ricominciare tutto da capo e gettare via quanto fatto.

Le pagine di un sito vetrina

Ogni giorno le persone cercano su internet  informazioni attraverso i motori di ricerca. In Italia, nella stragrande maggioranza dei casi le ricerche vengono effettuate su Google. Gli Italiani utilizzano Google per cercare informazioni sui prodotti e/o servizi che intendono acquistare. Se avete un’attività, non potete  restare fuori dal business del web, tutti lo hanno capito, soprattutto la vostra concorrenza. Per approfittare di questa opportunità avete bisogno di un sito web. Per cominciare va anche bene un sito web di poche pagine, un sito vetrina. Vediamo come strutturare un sito web aziendale.

Home Page

mondoE’ la pagina più importante di un sito in generale e di un sito vetrina in particolare. Studi recenti dimostrano che, sul web,  un “navigatore” valuta se proseguire la propria visita di un sito, entro i primi 7 secondi dal suo arrivo su una nuova pagina. La home page ha lo scopo di “catturare” il potenziale cliente ed invitarlo ad entrare nel sito per approfondire la sua ricerca.

Avendo a disposizione cosi’ pochi secondi è importante comunicare da subito la tipologia d’azienda che si rappresenta. Ad esempio un negozio di dischi dovrà mostrare le copertine degli ultimi successi mentre l’agriturismo mostrerà una veduta della tenuta o del casolare.

Chi Siamo / Mission

E’ una pagina importante del sito vetrina, anche se viene poco visitata, da comunque l’immagine e la mission aziendali. Non deve essere una pagina troppo lunga, il lettore ne deve cogliere i punti salienti, sicuramente si deve fornire una breve descrizione dell’azienda e dell’attività, possibilmente della sua storia, e dei suoi principali servizi. 

I link a questa pagina devono essere presenti nella home page e nelle note a piè pagina con la dicitura “Chi Siamo” oppure “l’Azienda” perché è questo che cercheranno i navigatori interessati.

Servizi e/o Prodotti

sito vetrinaE’ una pagina essenziale nell’economia del sito web aziendale. Un elenco dei servizi o dei prodotti aziendali corredati da immagini e schede tecniche, è quello di cui il potenziale cliente ha bisogno per valutare se l’azienda può soddisfare le proprie necessità. Si possono inserire, in questa pagina, le informazioni necessarie dei prodotti. In una fase successiva di ampliamento del sito si possono predisporre link verso pagine di approfondimento dei prodotti. In questo modo utilizziamo la pagina dei prodotti e servizi come una specie di indice con i rimandi a singole pagine di approfondimento.

 

Testimonianze

La maggior parte dei siti vetrina non contiene una pagina con le testimonianze di coloro che hanno usufruito dei prodotti e/o servizi dell’azienda. Questo perché molte società considerano la testimonianza come una forma di auto-promozione che può essere percepita come non veritiera.

sito web aziendale

Inserire i commenti dei clienti è, invece, molto importante. Non capita anche a voi di chiedervi, di fronte ad un possibile acquisto on-line, “Come si sono trovati gli altri acquirenti di questo prodotto e/o servizio?”. Il potenziale acquirente leggerà con attenzione i pareri degli altri clienti, e li valuterà come attendibili se seguono questa regola. “I commenti devono contenere i riferimenti dell’autore (nome, cognome, ruolo aziendale, indirizzo email, sito web) in modo da poter esser verificati.” Grazie a questo accorgimento gli stessi assumeranno una maggiore credibilità.

Contatti

contatti commercialiE’ una pagina essenziale poiché stabilisce un legame tra il potenziale cliente e l’azienda, trasportandolo dal mondo “virtuale” del web al mondo “reale” dell’azienda. La pagina dei Contatti, deve possedere un elenco di tutti i modi in cui è possibile contattare l’azienda: email, telefono, cellulare, fax, indirizzo postale, numero verde, skype, etc… Dobbiamo fornire al cliente la possibilità di contattarci nella maniera che LUI preferisce.

Non è concepibile perdere un cliente solo perché non si è voluto pubblicare, ad esempio, il contatto skype. La pagina dei contatti, inoltre, deve poter essere raggiunta da qualsiasi altra pagina del sito web aziendale poiché il cliente, dopo avere navigato il sito, e trovandosi in qualunque pagina potrebbe volere mettersi in contatto con l’azienda.

Queste sono le pagine indispensabili ma ne esistono altre che si possono inserire a seconda della tipologia del sito web aziendale. Un classico esempio è la pagina del Dove Siamo, con una mappa e le indicazioni stradali per raggiungere l’azienda, in genere molto usata dalle strutture turistiche, il Foto Gallery quando il prodotto o il servizio si puo’ auto promuovere con delle fotografie. Le frequented asked questioni o F.A.Q., i Portofolio sono altri esempi di pagine che i siti aziendali possono avere.

Se hai un’attività e non ancora un sito web, questo è il momento di porre un rimedio. Contatta Teutra e i nostri consulenti ti proporranno un sito web adatto al tuo business.

 

 

The following two tabs change content below.
Mi chiamo Melchiorre Schifano è sono un SEO e Web Designer o in altre parole, realizzo siti web moderni e compatibili con le moderne tecnologie e li ottimizzo secondo le regole dettate dai motori di ricerca. Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui social; a te non costa niente ma per me sarebbe un segnale di apprezzamento per il mio lavoro :-)

Ultimi post di melchiorre schifano (vedi tutti)